Il nefasto mondo di Vishing e Smishing

Un ufficiale Rapporto sulla criminalità su Internet dell’FBI 2018 mostra che sia il vishing che lo smishing hanno contribuito a $ 48.241.748 perdite legate alla criminalità informatica quell’anno. Per approfondire, c’erano oltre 26.000 persone che sono state vittime di truffe online.

Ma quali sono queste due tecniche di truffa e come hanno potuto infliggere così tanti danni a vittime innocenti?

Cos’è Vishing?

Il vishing è un tipo di frode con cui condivide molti principi fondamentali phishing, ma è fatto per telefono.

Un hacker anonimo senza volto che digita il codice cerca di rubare gli accessi

Questa tecnica di truffa utilizza messaggi vocali automatizzati per convincere persone innocenti a sottrarre informazioni riservate. Gli astuti criminali responsabili degli attacchi vishing stanno sfruttando la tecnologia VoIP (Voice Over Internet Protocol) per perpetrare queste truffe.

Il motivo per cui più criminali fanno affidamento sul desiderio di vittimizzare i loro obiettivi è che è conveniente per le chiamate a lunga distanza.

È anche basato sul Web. Ciò significa che questi truffatori hanno un sacco di software disponibile per fabbricare linee di servizio clienti automatizzate.

Quali sono le truffe Vishing comunemente usate?

Esistono due tipi di schemi di vishing che si sono affermati negli ultimi anni:

1.

Truffa vishing infografica 1

  • Viene inviata un’e-mail alla vittima designata, chiedendole di fornire informazioni personali per telefono.
  • Viene fornito un numero di telefono al destinatario per chiamare un account VoIP che si spaccia come un’istituzione ufficiale.
  • Una serie di istruzioni vocali viene utilizzata per evocare numeri di account, password e ulteriori informazioni personali dalla vittima.

2.

Truffa vishing infografica 2

  • Il target previsto viene raggiunto tramite telefono da una persona o da un messaggio registrato.
  • Alle vittime viene detto di seguire una serie di indicazioni per proteggere i propri account.
  • In questo caso, il truffatore vishing ha raccolto alcune informazioni sul suo obiettivo ed è probabilmente a conoscenza dei numeri di conto / carta di credito.
  • Ciò conferisce credibilità al criminale perché lo fa sembrare professionale e degno di fiducia.
  • Naturalmente, questa chiamata proviene da un account VoIP e non da un’azienda legittima.

Covid19 relative truffe di Vishing

Lo ha riferito il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) che le persone stanno ricevendo chiamate che sembrano provenire dall’organizzazione tramite l’ID chiamante. Ci sono anche messaggi di posta vocale di truffatori che fanno il giro fingendo di provenire dal CDC.

Individuare ed evitare attacchi di vishing

Premere a mano digitando sulla tastiera per sbloccare le password o accedere al laptop del computer

Se qualcuno afferma di chiamare dall’IRS, da Medicare o dalla Social Security Administration, sta cercando di vish. Questi criminali spesso si avvicinano con urgenza agli obiettivi, tentando di alimentare la paura con minacce di arresti e multe.

La chiave con questi truffatori è non fornire mai informazioni personali per telefono, anche se possiedono alcuni dei tuoi dati. Riaggancia semplicemente, esegui le tue indagini, informa le autorità e non rispondere mai più al numero di telefono.

Cos’è Smishing?

Lo smishing è phishing, tranne che con messaggi di testo e SMS.

Rispetto alla ricezione di un messaggio, tendiamo tutti a essere un po ‘più consapevoli delle e-mail fasulle. Forse questo è dovuto alla natura più personale dei messaggi di testo.

Il concetto di furto della carta di credito

Gli Smishers hanno sfruttato questo vantaggio per convincere le persone a fornire numeri di previdenza sociale o informazioni sulla carta di credito. È quindi semplice per l’artista della truffa in questione rubare l’identità della vittima richiedendo nuove carte di credito a suo nome.

Quali sono gli schemi di smishing comunemente usati?

Ecco un paio di schemi di smishing che sono stati regolarmente impiegati da artisti della truffa:

1.

Infografic smishing scam 1

  • Un truffatore invia un collegamento da un’azienda sostenendo che se la vittima non fa clic e non fornisce le proprie informazioni personali, verrà addebitata una tariffa giornaliera per il servizio.

2.

Infografic smishing scam 2

  • Lo smisher, fingendosi un istituto finanziario, invia un testo o un SMS chiedendo al destinatario di fare clic su un collegamento per verificare un trasferimento di fondi.
  • Saranno quindi indotti a inserire le proprie informazioni personali per “ricevere il trasferimento”.

Covid19 relative alle truffe di smishing

Dopo che il governo britannico ha lanciato una campagna di testo a marzo, intesa a incoraggiare le persone ad autoisolarsi, c’è stato un afflusso di smishing testi.

Uomo d'affari sulla tastiera con una tazza di caffè e notizie false digitali su smartphone

Questi testi affermerebbero falsamente di provenire dal governo. Tuttavia, gli indirizzi sarebbero stati modificati nel minimo dei modi. Ad esempio, i trattini bassi sono stati utilizzati per emulare i trattini, le lettere minuscole sarebbero maiuscole o la lettera “o” sarebbe uno zero.

Individuare ed evitare attacchi di smishing

Qualsiasi messaggio di testo o SMS con avvisi di sicurezza urgenti e coupon che devono essere riscattati immediatamente sono bandiere rosse. Inoltre, un messaggio di testo che ti chiede di aggiornare le informazioni sull’account o di confermare i codici pin non sarà mai legittimo.

Soluzioni tecnologiche per combattere il vishing e lo smishing

Spesso, le persone più vulnerabili a queste truffe sono molto giovani o anziani. Tuttavia, chiunque è suscettibile, poiché tutti possiamo essere colti alla sprovvista. In effetti, quasi 50% delle imprese ha riferito di essere stato vittima di tali attacchi nel 2018.

Tecnologia del cerchio di vettore con luce blu e lampadina su priorità bassa di tecnologia

Ci sono molte parti in movimento in una data organizzazione e le persone commettono errori. In quanto tali, le aziende dovrebbero dare mandato consapevolezza della sicurezza programmi di formazione, inclusi i seguenti argomenti:

  • Migliori pratiche per la sicurezza generale
  • Linee guida
  • Come segnalare messaggi sospetti
  • Come gestire le comunicazioni sensibili

I firewall possono anche essere un enorme aiuto per prevenire gli attacchi smishing poiché possono bloccare il download di malware.

La cosa più importante è essere sempre in allerta e non pensare mai di essere troppo intelligenti per innamorarsi di una truffa vishing o smishing.

FAQ

Qual è la differenza tra phishing e vishing?

Il phishing viene effettuato tramite telefonata, e-mail o siti Web fasulli. La vishing viene eseguita tramite il servizio di telefonia Internet (VoIP). Può includere “spoofing” (che è un numero di telefono di una vera azienda o azienda).

Cos’è il VoIP e come funziona?

VoIP è un servizio telefonico via Internet ed è una tecnologia che converte la tua voce in un segnale digitale.

Come funziona il vishing?

La vishing viene eseguita utilizzando la tecnologia vocale in cui le persone vengono indotte con l’inganno a fornire informazioni personali o finanziarie a entità sconosciute / non autorizzate.

Come funziona lo smishing?

Lo smishing viene effettuato tramite SMS. Il truffatore smishing invia un SMS chiamando all’azione per fare clic su un collegamento. Il collegamento ti porta a un sito web che ti chiederà di rivelare i dettagli personali.

Read more

VPN più veloce

Volete navigare in rete con rischi minimi? Vuoi accedere a contenuti non disponibili nella tua posizione? Vuoi rimanere al sicuro durante la navigazione nei siti? Lo vuoi senza compromessi in termini di connettività e velocità? Bene, la risposta è semplice, usa un file VPN servizio.

Ma quale? Nel mare delle possibilità, non esiste una taglia unica. Molti provider VPN affermano di avere la VPN più veloce. Ho svolto alcune ricerche dettagliate su questo argomento e qui ti porto un elenco dei servizi VPN più veloci in generale.

Informazioni rapide

VPN più veloci

CONFRONTO

Logo NordVPN

Nord VPN

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE Logo ExpressVPN

Express VPN

  • La maggior parte delle VPN private
  • Incredibilmente veloce
  • La maggior parte dei server e dei paesi di tutte le VPN

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE Logo Proton VPN

Proton VPN

  • VPN svizzera
  • Esperti in privacy
  • Non il più veloce

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE Logo di Surfshark

Surfshark VPN

  • Grandi velocità
  • Ottimo record di sicurezza
  • Nuova VPN

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE

codice-modello

Non esiste un unico “servizio VPN più veloce”. La velocità della connessione dipende da molti fattori. La posizione è un fattore primario. Il prossimo è ciò che usi per lo streaming, la navigazione, il download o il gioco online. I protocolli di sicurezza, il browser e molto altro ancora influenzano la velocità.

Prima di condividere l’elenco e i test che ho utilizzato per determinare il vincitore, ecco una panoramica generale delle basi della VPN.

Cos’è una VPN?

VPN sta per una rete privata virtuale. Questo servizio estende le impostazioni sulla privacy di una rete privata. Consente al traffico utente che passa attraverso una rete pubblica di essere trattato come parte della rete privata.

La tecnologia VPN è nata come un modo per le aziende di avere una connessione sicura a tutte le loro filiali. Ma si è diffuso ed è la connettività preferita per i tanti vantaggi che offre. L’aspetto principale che offre una VPN è la crittografia del traffico, così come la sicurezza e la funzionalità.

Tutti questi tratti hanno un costo e questo costo è la velocità della connessione. Tuttavia, non tutti i servizi VPN sono gli stessi quando si tratta di velocità e servizi che offrono. Ecco perché ho ideato un test per scoprire qual è la VPN più veloce.

modello di rete

Servizi VPN di prim’ordine

Qui ti darò un piccolo background sulle mie selezioni per un miglior contendente.

NordVPN

Fondato sui principi nordici di fiducia, fiducia e innovazione, NordVPN è un eccellente servizio VPN. I servizi e le funzionalità hanno in mente la sicurezza dell’utente. Questa VPN ha 5542 server in 59 paesi e offre un servizio veloce e un alto rispetto per la privacy degli utenti.

È disponibile su tutte le piattaforme e sistemi di smart TV per una maggiore protezione. un singolo abbonamento può connettere fino a sei dispositivi. Per aiutare i clienti, NordVPN offre un eccellente supporto per chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. NordVPN è ottimo per sbloccare i contenuti geo-bloccati. Inoltre, l’accesso a servizi di streaming online come Netflix, HBO, BBC iPlayer, Hulu e altri.

Leggi la recensione di NordVPN

ExpressVPN

Questo servizio VPN è tra i migliori del settore. È famoso per le sue buone caratteristiche e protocolli di sicurezza e offre servizi veloci. ExpressVPN ha una rete con oltre 3000 server in 94 paesi. Sono anche noti per il loro servizio clienti impeccabile disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Un abbonamento può connettere fino a cinque dispositivi.

Per servire i suoi clienti, ExpressVPN ha app per tutte le piattaforme, sistemi di smart TV e molti router Wi-Fi. È uno dei migliori per accedere a funzionalità geo-bloccate e servizi di streaming online come Netflix, Hulu, BBC iPlayer, ESPN e HBO.

Leggi la recensione di ExpressVPN

Surfshark

Quando si tratta di una connessione VPN veloce, Surfshark fornisce una connessione veloce e affidabile. Non importa che abbia una rete di server più piccola rispetto alle altre in questo elenco. Ha più di 1700 server in più di 63 posizioni e ha eccellenti piani di pagamento.

Esistono app native per tutte le piattaforme e queste hanno un’interfaccia utente semplice che è molto adatta ai principianti. Surfshark è una buona scelta per una VPN per sbloccare i servizi geo-bloccati. Supporta l’accesso a servizi di streaming online come HBO, Netflix, Hulu e altri. La cosa grandiosa di Surfshark è che può essere installato su un numero illimitato di dispositivi con un abbonamento e ha supporto dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Leggi la recensione di SurfsharkVPN

ProtonVPN

ProtonVPN non è famoso come le altre VPN in questo elenco, ma dopo i test si è guadagnato il suo posto in questo elenco. Con una rete di circa 800 server in 50 paesi, ci si aspetterebbe che ProtonVPN abbia velocità inferiori. Tuttavia, offrono velocità elevate e connessioni affidabili e sicure.

Questa VPN è utile anche per ottenere l’accesso a contenuti geo-bloccati. È utile per guardare servizi di streaming online come Netflix, Hulu, Amazon e altri. Ha app native per tutte le principali piattaforme e un singolo abbonamento può essere utilizzato su cinque dispositivi.

Leggi la recensione di ProtonVPN

Test di velocità VPN

Per questa analisi, ho utilizzato oggi quattro dei servizi VPN più popolari online e ne ho testato le prestazioni. Questi sono stati testati il ​​più oggettivamente possibile più volte entro 24 ore. Per eseguire il test di velocità, ho utilizzato ciascuna di queste VPN e ho misurato le velocità di download.

Non ho incluso il tempo di ping. Ho sede in Europa e il tempo di ping sarà più lento quando mi connetto a un server lontano. Ma questa non è affatto una misura per le velocità di download fornite dalla VPN. Tuttavia, se stai cercando di utilizzare la VPN per i giochi online, il tempo di ping è una caratteristica importante.

Per questa applicazione, ti consiglio di connetterti a un server sicuro più vicino alla tua posizione. Suggerisco anche di evitare di utilizzare le cosiddette “app per aumentare la velocità”. Si tratta molto spesso di app truffa che raccolgono i tuoi dati e negano l’intero scopo dell’utilizzo di un servizio VPN.

Poiché non sono in grado di testare la velocità di ogni server di ciascuna VPN per determinare la velocità veramente media, ho effettuato un test di riepilogo. Per questo test, ho utilizzato Windows 10 e un browser Chrome e ho eseguito il test di velocità Ookla come test di velocità più universale.

Mi sono connesso a un server con sede nei Paesi Bassi attraverso tutte queste VPN e ho eseguito il test di velocità tre volte al giorno. Una volta a mezzogiorno, alle 20:00 e a mezzanotte. Considerando che il mio ISP è un po ‘avaro con le velocità, la velocità media della mia connessione senza una VPN arriva al massimo a 7 Mbps. Dopo aver raccolto e compilato tutti i dati, ecco i risultati del test di velocità.

Come previsto, a mezzogiorno tutte le VPN hanno mostrato buone velocità.

NordVPN:

Nord-VPN-mezzogiorno

ExpressVPN:

Express-VPN-mezzogiorno

Surfshark:

Surfshark-VPN-mezzogiorno

ProtonVPN:

. Proton-VPN-mezzogiorno

Il test delle 8 PM ha mostrato differenze significative nelle velocità, come previsto dal maggior volume di utenti.

NordVPN:

Nord-VPN-8-pm

ExpressVPN:

Express-VPN-20:00

Surfshark:

Surfshark-VPN-20:00

ProtonVPN:

Proton-VPN-8-pm

Il test di mezzanotte ha mostrato velocità leggermente inferiori su alcuni dei concorrenti. Come previsto, la maggior parte delle persone tende a utilizzare la propria connessione VPN per la navigazione notturna.

NordVPN:

Nord-VPN-mezzanotte

ExpressVPN:

Express-VPN-mezzanotte

Surfshark:

surfshark test di velocità di mezzanotte

ProtonVPN:

Proton-VPN-mezzanotte

CONFRONTO

Logo NordVPN

Nord VPN

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE Logo ExpressVPN

Express VPN

  • La maggior parte delle VPN private
  • Incredibilmente veloce
  • La maggior parte dei server e dei paesi di tutte le VPN

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE Logo Proton VPN

Proton VPN

  • VPN svizzera
  • Esperti in privacy
  • Non il più veloce

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE Logo di Surfshark

Surfshark VPN

  • Grandi velocità
  • Ottimo record di sicurezza
  • Nuova VPN

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE

I risultati!

Ho usato solo la velocità di download come punto di riferimento, cerchiata in giallo sugli screenshot. Per le velocità medie giornaliere basate sui test di velocità, NordVPN è un vincitore con una velocità media di 6,33 Mbps. La mia scelta preferita per una VPN veloce e affidabile è NordVPN che ha vinto in tutti i test di velocità che ho fatto.

Acquista NordVPN

Il primo classificato è ExpressVPN con una velocità media giornaliera di 6,04 Mbps. Questo è un eccellente servizio VPN con tutta la sicurezza e l’anonimato che ci si può aspettare da un servizio VPN.

Il terzo posto va al servizio Surfshark con una velocità media di 5,57 Mbps. Questa è la VPN più economica di tutte e quattro in questo elenco.

La quarta VPN testata qui, ProtonVPN ha mostrato buone velocità medie giornaliere di 5,34 Mbps. Tuttavia, ha mostrato le maggiori differenze tra i tempi di prova.

Read more

Che cos’è lo scambio di SIM

Sì, una truffa chiamata scambio di SIM è una cosa e consente ai truffatori di utilizzare il tuo numero di cellulare per rilevare i tuoi conti finanziari.

illustrazione delle informazioni personali di pesca dal computer

Lo scambio di SIM utilizza l’autenticazione basata sul telefono per farlo. Affinché si verifichi una truffa di scambio di SIM di successo, i criminali informatici dirottano il tuo numero di cellulare e lo utilizzano per raggiungere le tue informazioni personali sensibili e i tuoi conti bancari.

due schede SIM con frecce che puntano l'una all'altra

Ecco la versione breve di come funziona. Potresti tentare di accedere a uno dei tuoi conti bancari che utilizza l’autenticazione a due fattori basata su testo. Si riferisce a quando inizi ad accedere al tuo account digitando il tuo nome utente e la password.

Quindi la tua banca invia un codice al tuo dispositivo mobile per consentirti di continuare il processo di accesso.

Ma alcuni truffatori possono cambiare la scheda SIM collegata al tuo numero di cellulare. Ciò offre loro il controllo sul numero di telefono, il che significa che possono ricevere l’accesso al tuo conto bancario e alle tue finanze.

articolo di notizie con un titolo che scrive il caso di scambio di SIM vittima di $ 24 milioni scrive una lettera aperta al presidente della FCC

Siamo qui per dirti tutto sullo scambio di schede SIM e su come proteggerti da questo tipo di truffa. Ecco tutto ciò che devi sapere.

Cosa comporta un attacco di scambio SIM?

sim swapping infografica

Un attacco di scambio SIM è altrimenti noto come suddivisione della SIM, SIMjacking, dirottamento della SIM e truffa di port-out. È una truffa che si verifica quando i truffatori utilizzano la debolezza dell’autenticazione a due fattori e della verifica che prevede la seconda fase del processo che riceve un messaggio di testo o una telefonata al tuo numero di cellulare.

Esaminiamo alcune delle basi delle schede SIM. Le schede SIM vengono utilizzate come memoria per i dati delle persone nei telefoni GSM (Global System for Mobile).

Se non hai una scheda SIM in un telefono GSM, non è possibile utilizzare una rete mobile. Ciò significa che avere accesso al tuo numero di cellulare è estremamente utile per i truffatori.

Ma la domanda principale è: come fanno i truffatori ad accedere al tuo numero di telefono?

criminali informatici che rubano dati agli utenti online

I criminali informatici iniziano raccogliendo quanti più dati personali possibile su di te. Raccolgono informazioni su di te inviando phishing email, utilizzo di malware, ricerche sui social media e utilizzo del dark web.

Quando i truffatori hanno dati sufficienti, parlano al tuo operatore di telefonia mobile. Si spacciano per te e fingono di aver perso o danneggiato la (tua) scheda SIM.

criminali informatici che pescano una sim da un telefono cellulare

I truffatori richiederanno quindi l’attivazione di una nuova scheda SIM per il loro possesso. Se la truffa ha successo, questo trasferisce il tuo numero di cellulare al cellulare del truffatore con una SIM diversa.

In alternativa, i truffatori possono fingere di aver bisogno di assistenza per passare a un nuovo dispositivo mobile.

Una volta che possono controllare il tuo numero di cellulare, i truffatori possono quindi utilizzare il tuo numero di telefono per accedere ai tuoi conti bancari e ad altre organizzazioni. Poiché molte banche utilizzano i codici di accesso inviati ai dispositivi mobili per l’ingresso, i truffatori possono ricevere qualsiasi codice o reimpostazione della password direttamente sul proprio dispositivo.

i criminali informatici rubano denaro e informazioni

Una volta ottenuto l’accesso al tuo conto bancario, possono creare un secondo conto a tuo nome presso la banca. Dato che sei già un cliente, potrebbero esserci controlli di sicurezza meno rigorosi. Quindi, possono procedere ed effettuare trasferimenti tra i due account senza dare l’allarme.

Come si può prevenire un attacco di scambio SIM?

notizia con un titolo che scrive SIM Swapping diventa sempre più popolare in California

Per fortuna, ci sono molti modi in cui puoi proteggerti dalle truffe di scambio di SIM. Ecco come proteggersi dalle frodi legate allo scambio di SIM.

Attenzione al phishing tramite e-mail

intorno al personaggio catturato in un amo da pesca

Un modo per impedire lo scambio di SIM è imparare a proteggersi dalle e-mail di phishing. In questo modo puoi impedire ai truffatori di accedere ai dati personali che possono aiutarli a convincere la tua banca o il tuo operatore di telefonia mobile che sei tu.

Aggiorna la sicurezza del tuo account

bloccare con password sicura

Un’altra idea è migliorare la sicurezza dell’account del tuo dispositivo mobile. Scegli una password complessa che sarebbe quasi impossibile da indovinare e utilizza domande e risposte di cui solo tu conosci le risposte.

Aggiungi un altro codice PIN

codice pin nascosto

Se il tuo operatore di telefonia mobile ti consente di scegliere un codice di accesso o un PIN diverso per le tue comunicazioni, è una buona idea farlo per una dose extra di protezione.

Seleziona le aziende che utilizzano le richiamate

icona della telefonata

Molte aziende richiamano i clienti per assicurarsi che stiano parlando con la persona corretta prima di offrire l’accesso agli account. Questo è un modo efficace per mantenere gli account al sicuro e per cogliere i ladri di identità.

Usa un dispositivo di autenticazione hardware come Yubikey

icona della chiave del tempo

Se desideri aumentare ulteriormente l’autenticazione a due fattori, puoi scegliere un dispositivo hardware fisico come un file Yubikey.

Questi piccoli portachiavi si adattano al tuo portachiavi e si collegano alla porta USB del tuo computer per confermare la tua identità. Se utilizzi un dispositivo fisico come Yubikey e la tua password e disattivi gli SMS, un truffatore dovrà letteralmente rubare le tue chiavi per accedere al tuo numero di telefono. Ciò rende molto improbabile che si verifichi una truffa di scambio di SIM.

Tutti gli Yubikeys a confronto

YubiKey 5 NFC

Yubikey 5 NFC

  • Connettore USB-A
  • Funzionalità NFC
  • Impermeabile e resistente agli urti

ACQUISTA ORA YubiKey 5ci

YubiKey 5Ci

  • Ideale per utenti Mac
  • Connettore USB-C e Lightning
  • Impermeabile e resistente agli urti

ACQUISTA ORA YubiKey 5c

YubiKey 5C

  • Ideale per utenti Mac
  • Connettore USB-C
  • Puoi risparmiare $ 20 se non hai bisogno del connettore Lightning

ACQUISTA ORA Token di sicurezza NFC

Token di sicurezza NFC

  • Ideale per utenti non LastPass
  • Versione economica del 5 NFC
  • Ideale per gli utenti che non possono spendere molto

ACQUISTA ORA LEGGI LA RECENSIONE

Evita anche di utilizzare app di autenticazione

nessuna autenticazione mobile

App di autenticazione come Autenticatore di Google e Lastpass autenticatori sono sicuramente più sicuri degli SMS a due fattori. Utilizzano codici di accesso temporanei generati da un server di servizio e vengono visualizzati solo sul dispositivo locale. Tuttavia, anche queste app soffrono di falle di sicurezza e scarsa esperienza utente che le rendono confuse. Sebbene sia meglio degli SMS, ti consigliamo comunque di rinunciare alle app di autenticazione non appena il tuo hardware due fattori (come il tuo Yubikey) arriva per posta e puoi configurarlo.

Professionisti

  • Le app di autenticazione sono più sicure degli SMS a due fattori
  • I passcode temporanei generati vengono visualizzati solo sul dispositivo locale

Contro

  • Fori di sicurezza
  • Scarsa esperienza utente
  • Non sicuro come l’hardware a due fattori

Professionisti

Contro

  • Le app di autenticazione sono più sicure degli SMS a due fattori
  • Fori di sicurezza
  • I passcode temporanei generati vengono visualizzati solo sul dispositivo locale
  • Scarsa esperienza utente
  • Non sicuro come l’hardware a due fattori

Conclusione

Le truffe sullo scambio di SIM sono una delle ragioni principali per cui affidarsi a un numero di cellulare non è il metodo migliore per confermare la propria identità a organizzazioni come le banche. Investendo il tuo tempo in ulteriori livelli di protezione, puoi mantenere le tue informazioni personali, i conti bancari e l’identità più al sicuro. Scopri maggiori informazioni su come proteggere il telefono e i dati su di esso qui.

FAQ

Cos’è lo scambio di SIM?

Lo scambio di SIM è una frode che sfrutta la funzionalità dei provider di servizi mobili per trasferire un numero di telefono su un altro dispositivo con una SIM diversa.

Come proteggersi dallo scambio di SIM?

Mantieni le tue informazioni personali al sicuro e al sicuro online, aggiungi password complesse in combinazione con domande di sicurezza, chiama il tuo operatore di telefonia mobile e chiedi loro come puoi proteggere il tuo account aggiungendo un PIN o una password e utilizza un dispositivo di autenticazione hardware come un yubikey.

Come sapere se sei stata scambiata con la SIM?

Il primo segno di un attacco di scambio di SIM è che la scheda SIM perde tutto il servizio e non sarà in grado di ricevere chiamate, messaggi di testo o accedere a Internet.

Cosa fare quando ti capita di scambiare SIM?

Chiama il tuo operatore di telefonia mobile e informalo che non hai apportato modifiche alla tua SIM o al tuo account. Dovresti anche metterti in contatto con la tua banca e controllare le transazioni che non sono tue.

Read more

L’interesse della Cina è incentrato su Bitcoin, segnali Next Bull Run

Nell’ultima settimana, Bitcoin si è consolidato intorno ai livelli di $ 10.700. È interessante notare che la più grande criptovaluta del mondo ha mantenuto la sua posizione in modo resiliente nonostante alcune notizie negative come le tariffe CFTC di BitMEX che hanno portato a un’erosione di 32.000 BTC dall’exchange.

annuncio pubblicitario Phemex

Tuttavia, c’è stato un picco di nuovi partecipanti che arrivano a Bitcoin chiaramente indicato da un picco nei nuovi indirizzi Bitcoin. Di solito vediamo 5-10.000 nuovi indirizzi Bitcoin ogni giorno. Tuttavia, c’è stato un interessante breakout la scorsa settimana con un nuovo indirizzo BTC che ha superato i 22k. Bene, se questo deve indicare qualcosa, Bitcoin potrebbe preparare il terreno per la sua prossima corsa al rialzo.

Bitcoin-indirizzi-grafico-GlassnodeFonte: Glassnode

Anche se questo è sicuramente uno sviluppo interessante per la comunità Bitcoin, c’è qualcosa di più di quello che sembra. Un interessante analisi presentato da Cole Garner suggerisce che tutti questi indirizzi Bitcoin provengano dalla CINA. Sì, sembra esserci un volume di acquisti sano proveniente dalla Cina che ha sostenuto il prezzo di BTC la scorsa settimana nonostante le notizie non così positive nel mercato.

Ti starai chiedendo che la Cina ha bandito la crittografia da molto tempo e perché questa mossa improvvisamente? In effetti, le recenti azioni dei governi cinesi suggeriscono che ci siano sforzi coordinati e campagne di marketing per solleticare le menti degli investitori cinesi verso le criptovalute. Significa che il governo cinese sta cercando di innescare la prossima corsa al rialzo.

Hmm questa è un’interessante atmosfera propagandistica dai media ufficiali del PCC come “参考 消息”, Xinhua e CCTV2

il titolo “criptoasset è l’asset con le migliori prestazioni da inizio anno” è stato pubblicato su tutte le strade, giornali, media online e TV

È raro per uno sforzo così coordinato pic.twitter.com/2g6VDsV5SE

– Dovey 以德服人 Wan &# 129680;&# 129430; (@DoveyWan) 25 settembre 2020

L’interesse nascosto della Cina per i Bitcoin

È risaputo che la Cina ospita alcune delle più grandi attività di mining di Bitcoin al mondo. Dal momento che controlla il mining di Bitcoin, detiene anche il più grande BTC di qualsiasi altro paese del pianeta. Il signor Garner osserva che la leadership cinese promuoverà qualsiasi narrativa che si adatti ai loro interessi nel miglior modo possibile.

Sappiamo anche che la Cina sta guardando solo una grande opportunità che può renderla il leader economico globale in cima agli Stati Uniti Quindi se Bitcoin può aiutarla a ottenere la posizione di potere economico, perché no? Inoltre, le istituzioni finanziarie globali si sono orientate verso Bitcoin con prospettive economiche incerte. Quindi, la Cina non sarà disposta a perdere il posto in cui ha una solida base.

Inoltre, Garner attribuisce anche l’ultima impennata della stampa in USD di Tether alla campagna di marketing della Cina.

10 / La recente esplosione in #Legare la stampa potrebbe essere stata uno dei principali precursori della campagna di marketing cinese.

La Cina domina $ USDT volume a livello globale – e #Legare domina la loro liquidità fiat onramp. pic.twitter.com/wPoCl7z2qZ

– Cole Garner (@ColeGarnerBTC) 5 ottobre 2020

Pertanto, Garner sospetta che l’ultimo interesse di acquisto al dettaglio della Cina abbia aiutato Bitcoin a sostenere le notizie ribassiste della scorsa settimana. Sebbene gli acquirenti al dettaglio non siano i market mover, offrono chiari segnali di grandi mosse nel mercato rialzista.

Bitcoin raggiungerà la capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione entro il 2020

La previsione dei prezzi di BTC non è una novità per il mercato. Tuttavia, c’è un crescente coro tra gli analisti per la prossima corsa al rialzo di Bitcoin. L’analista di Blockstream Adam Back ha recentemente affermato che Bitcoin raggiungerà $ 1 trilione nei prossimi due anni entro il 2020. Con l’attuale capitalizzazione di mercato di circa $ 200 miliardi, il prezzo di BTC sarà quintuplicato da qui da qualche parte intorno a $ 50.000.

Conservatore. direi #bitcoin probabilmente vedrà una capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione entro 2 anni, probabilmente prima. $ 1 trilione è di circa $ 50k BTC. https://t.co/LJeq53DXgM

– Adam Back (@ adam3us) 5 ottobre 2020

Le ultime prospettive crittografiche di Bloomberg rapporto suggerisce anche che il prezzo del Bitcoin toccherà i $ 100.000 nei prossimi anni, ovvero $ 2 trilioni di capitalizzazione di mercato. L’analista di Bloomberg Intelligence Mike McGlone ha dichiarato:

“Considerando la normale maturazione, circa il doppio del periodo di tempo da $ 1.000 a $ 10.000 arriverebbe intorno al 2025, perché Bitcoin potrebbe aggiungere un altro zero”.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Read more

Mt. Gox Saga: il CEO Mark Karpeles parla del fallimento e del fallimento di Gox

Mt. Gox, uno dei più grandi scambi di bitcoin e la vittima di furto più popolare è ancora una volta nelle notizie mentre il suo ex CEO Mark Karpeles parla del suo ruolo nel fiasco e guida l’azienda ora in bancarotta attraverso la riabilitazione civile.

annuncio pubblicitario Phemex

 

Mark Karpeles, Mt. L’ex CEO di Gox pubblica il suo cuore

È l’infinito Monte. Gox Saga, ancora una volta! L’ex CEO di Mt. Gox, Mark Karpeles si è fatto avanti e ha pubblicato su Reddit l’intera debacle con un “Chiedimi tutto quello che vuoi”.

Mt. Gox, che era uno dei più grandi scambi di bitcoin che rappresentavano il 70% delle transazioni bitcoin al mondo, è andato in bancarotta dopo il presunto furto di bitcoin nel 2014 che ha portato a un calo del 36% dei prezzi dei bitcoin. Lo stesso Mt. Gox è stato anche responsabile del calo dei prezzi dei bitcoin da dicembre 2017 a febbraio 2018.

Mark Karpeles ha sostanzialmente acquistato il sito da Jed McCaleb nel 2011 ed è diventato l’amministratore delegato dell’exchange. Nel febbraio 2014, Karpeles si è dimesso dalla sua posizione poco prima che la società annunciasse la perdita di bitcoin.

Karpeles racconta i fatti in dettaglio, a partire dalla richiesta di riabilitazione civile del 28 febbraio 2014, la cui quattro mesi dopo lo scambio è fallita. Secondo lui, i suoi sforzi per aiutare il Monte. Gox fuori dai guai non era abbastanza per cui era stato arrestato e ora assiste nella riabilitazione civile del Monte. Gox.

Chiarisce ulteriormente:

“La legge giapponese sui fallimenti ha un esito particolarmente sgradevole qui, e voglio affrontarlo in anticipo. Quando i crediti dei creditori sono stati registrati, tali crediti sono stati registrati nella valutazione dello yen giapponese alla data del fallimento … Ciò significa che i crediti possono essere rimborsati per intero e ci saranno ancora oltre 160.000 bitcoin e contanti in bitcoin nelle attività nella tenuta di Gox … quelle attività vengono distribuite agli azionisti come parte della liquidazione. ”

Quanto a se stesso, Karpeles non vuole questi miliardi di dollari perché “Fin dal primo giorno non mi sarei mai aspettato di ricevere nulla da questo fallimento”.

Inoltre, leggi: Breaking: Mt. Gox sospettato di un’altra svendita di BTC!

È la risposta della riabilitazione civile al Monte. Gox pasticcio?

Crede che la riabilitazione civile sia il modo in cui sta lavorando con dedizione a:

“Il fatto che oggi questa sia una possibilità è un’aberrazione e credo che sia mia responsabilità assicurarmi che non accada. Uno dei modi per farlo sarebbe la riabilitazione civile, e poiché sembra che la maggior parte dei creditori concordi con questo, sto facendo del mio meglio per contribuire a realizzarlo “.

Quindi, ora ti starai chiedendo, è così semplice, riavremo indietro i nostri bitcoin, a quanto pare no:

“I pagamenti agli azionisti in Bitcoin sono inauditi e probabilmente non sono un’opzione poiché le tasse sui pagamenti agli azionisti devono essere calcolate, il che significa che qualunque cosa venga pagata deve avere un valore stabile in JPY.”

Se lo scambio non va alla riabilitazione civile, i restanti 165.000 di ogni bitcoin e bitcoin cash saranno venduti dal Monte. Fiduciario di Gox che porterebbe solo al crollo del mercato come l’ultima volta.

Mt. Gox aveva circa 1 milione di bitcoin nella sua fiducia, di cui circa 800.000 sarebbero stati rubati. I restanti 200.000 bitcoin sono stati quindi valutati al prezzo di fallimento, ovvero circa $ 400. Recentemente, il trustee ha venduto circa 35.000 BTC e BCH ciascuno e circa 165.000 bitcoin e $ 100 milioni di BCH sono ancora rimasti.

Il tribunale dice che tutti vengono ripagati, ma poi chi riceverà i restanti miliardi di bitcoin. Ebbene, per legge fallimentare Karpeles sarebbe quella persona. Un individuo che era il responsabile dello scambio quando tutto è andato giù, letteralmente!

Tuttavia, Karpeles nel suo processo nel giugno 2017 ha affermato di essere innocente e ha inoltre affermato che l’azienda stava avendo problemi con la gestione del portafoglio di debiti che potrebbero portare al suo fallimento.

Con il fallimento già in corso da oltre 4 anni, è tempo che il tribunale prenda la decisione giusta e consegni le monete ai legittimi proprietari. È stato esteso per troppo tempo, il che finisce solo per danneggiare i sentimenti degli investitori e del mercato.

Sei convinto che il Monte. Gox che ha ancora grandi quantità di fondi bitcoin non ripeterebbe più lo stesso errore??

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Read more

Analisi dei prezzi di Bitcoin, Ethereum, XRP: le prime 3 monete in arrivo per la chiusura di aprile ai massimi mensili

  • Alla chiusura di aprile, i mercati delle criptovalute hanno praticamente recuperato tutte le perdite che sono state viste durante il crollo del mercato di marzo del Coronavirus.
  • Il bitcoin è aumentato di un totale del 22% nell’ultima settimana, il che ha permesso alla criptovaluta di risalire brevemente sopra il livello di $ 9.000 oggi.

annuncio pubblicitario Phemex

 

Alla chiusura del mese di aprile, i mercati delle criptovalute sono aumentati. Guidata da Bitcoin, la valutazione della capitalizzazione di mercato totale per l’intero mercato è riuscita ad aumentare fino ai livelli di 247 miliardi di dollari.

Fonte: CoinmarketcapFonte: Coinmarketcap

Questo aumento dei prezzi è stato in gran parte guidato dal fatto che Bitocin è stato in grado di aumentare del 22% nell’ultima settimana in quanto ha rotto la resistenza a $ 8.000 e ha continuato a superare i $ 9.000 oggi. Da allora è sceso sotto i $ 9.000, ma possiamo aspettarci che questo rally rialzista continui nei prossimi giorni poiché l’evento di dimezzamento del blocco BTC è a soli 12 giorni di distanza.

Con l’imminente dimezzamento del blocco, vedremo la ricompensa del blocco ridotta da 12,5 BTC per blocco a 6,25 BTC per blocco, riducendo effettivamente l’offerta in entrata alla circolazione del 50%.

Analisi dei prezzi di Bitcoin

BTC / USD – TABELLA Giornaliera – BREVE TERMINE

BTCUSDBTC / USD. Fonte: TradingView

Panoramica di mercato

Dando uno sguardo al grafico sopra, possiamo vedere il maestoso aumento del prezzo di BTC negli ultimi 2 giorni. Ha superato la resistenza a $ 7.800 e ha superato gli $ 8.000. Dopo aver infranto gli $ 8.000, BTC ha continuato a salire più in alto per chiudere la giornata al livello di $ 8.950 (livello di estensione di Fibonacci 1.618).

Oggi, l’ultimo giorno del mese, possiamo vedere che BTC è riuscito a superare ulteriormente il livello di $ 9.000 e raggiungere un massimo di $ 9.400 prima di ribaltarsi e tornare al di sotto di $ 9.000.

Previsione a breve termine: BULLISH

Bitcoin rimane fortemente rialzista in questo momento. Dovrebbe scendere sotto i 7.400 $ prima di essere considerato ribassista.

Se i venditori spingono più in basso, il primo livello di supporto si trova a $ 8.500. Al di sotto di questo, il supporto aggiuntivo si trova a $ 8.300, $ 8.1414 (.236 Fib Retracement) e $ 8.000. Successivamente, il supporto si trova a $ 7,800, $ 7,600 e $ 7,200.

In alternativa, se gli acquirenti spingono di nuovo sopra i 9.000 $, la resistenza si trova a 9.100 $ (ritracciamento ribassista 786 Fib), 9.200 $ e 9.500 $. Successivamente, la resistenza aggiuntiva si trova a $ 9.600 (1.272 Fib Extension), $ 9.750 (Bearish.886 Fib Retracement), $ 9.950 (1.414 Fib Extension) e $ 10.000.

Analisi dei prezzi di Ethereum

ETH / USD – TABELLA Giornaliera – BREVE TERMINE

Grafico ETH USDETH / USD. Fonte: TradingView

Panoramica di mercato

Ethereum è riuscito a salire di un totale del 15% nell’ultima settimana di trading poiché la criptovaluta è riuscita a superare la resistenza di $ 180 per raggiungere il livello di $ 197. È rimasto qui per alcuni giorni, ma ieri ha continuato a salire sopra i $ 200 e ha chiuso al livello di $ 218 (ribassista.786 Fib Retracement)..

Oggi, possiamo vedere che Ethereum è salito a $ 230 ma da allora è sceso a $ 211.

Previsione a breve termine: BULLISH

Ethereum è rialzista nel breve termine e dovrebbe scendere sotto i $ 200 per diventare neutrale. Dovrebbe scendere sotto i $ 170 per diventare ribassista.

Se i venditori spingono più in basso, il primo livello di supporto si trova a $ 210. Al di sotto di questo, il supporto aggiuntivo si trova a $ 200, $ 191 e $ 180. Se i venditori continuano a generare ETH al di sotto di $ 180, il supporto si trova a $ 175 (EMA a 100 giorni), $ 170 e $ 160.

D’altro canto, se i rialzisti infrangono la resistenza di $ 218 (ribassista 786 Fib Retracement), la resistenza più alta si trova a $ 224 (1,618 Fib Extension). Al di sopra di questo, la resistenza si trova a $ 230, $ 235 (ribassista 886 Fib Retracement) e $ 240. Questo è seguito da una maggiore resistenza a $ 250, che è il massimo di marzo 2020.

Leggi anche: Aggiornamento di mercato: aumento rialzista per BTC, il divario CME di Bitcoin si amplia mentre BTC supera $ 8,500

Analisi dei prezzi di ondulazione

XRP / USD – TABELLA Giornaliera – BREVE TERMINE

Grafico XRPXRP / USD. Fonte: TradingView

Panoramica di mercato

Anche XRP è riuscito ad aumentare del 15% questa settimana quando la criptovaluta ha finalmente superato il livello di $ 0,20. La criptovaluta ha lottato per superare i 0,20 $ dal crollo del mercato di marzo, ma martedì è riuscita a penetrare qui sopra quando ha superato l’EMA a 100 giorni a 0,206 $ e ha chiuso a 0,218 $ (1.272 Fib Extension).

Ieri, XRP ha continuato a salire nel livello ribassista di ritracciamento di 5 Fib a $ 0,23. Nella sessione di trading di oggi, XRP è sceso più in basso poiché viene scambiato a $ 0,218.

Previsione a breve termine: BULLISH

La rottura sopra $ 0,20 ha ora trasformato XRP rialzista e dovrebbe scendere sotto $ 0,20 per tornare di nuovo neutrale. Se dovesse scendere al di sotto di $ 0,18, il mercato sarebbe considerato ribassista.

Se gli acquirenti riescono a rimbalzare da $ 0,218 e spingere più in alto, il primo livello di forte resistenza si trova a $ 0,229 (ritracciamento ribassista 5 Fib). Al di sopra di questo, la resistenza si trova a $ 0,234, $ 0,24 (1,414 Fib Extension) e $ 0,257 (ribassista 618 Fib Retracement).

Verso il ribasso, il supporto si trova a 0,21 $, 0,206 $ (EMA a 100 giorni &.236 ritracciamento Fib), $ 0,20 e $ 0,1881 (.382 ritracciamento Fib). Successivamente, il supporto aggiuntivo si trova a $ 0,18.

L’RSI è sceso da condizioni di ipercomprato poiché lo slancio rialzista sta iniziando a mostrare alcuni segni di debolezza.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Read more

Bitcoin, Ethereum, Ripple Price Analysis per la settimana dall’8 ottobre al 14 ottobre

annuncio pubblicitario Phemex

La testimonianza di Nouriel Roubini al Senato degli Stati Uniti riceve critiche dall’industria delle criptovalute mentre Peter Van Valkenburgh afferma che Bitcoin è rivoluzionario. Charles Hoskinson e IOHK si sono separati dall’eccessiva centralizzazione e dalle inefficienze della Fondazione Cardano. Negli scambi, Coinbase chiude il fondo avviato per gli investitori istituzionali, ora si concentrerà sugli investitori al dettaglio. Bitfinex risponde alle voci online di bancarotta. Bithumb quota di maggioranza a un consorzio con sede a Singapore. Circle Financial investe in SeedInvest.

L’argomento più scottante di questa settimana è stato quando la commissione per le banche, l’edilizia abitativa e gli affari urbani si è riunita in una sessione aperta per discutere lo stato attuale e il futuro della criptovaluta e dell’ecosistema Blockchain l’11 ottobre 2018. Durante l’audizione, il Senato ha ascoltato la prospettiva scettica di Nouriel Roubini, Professore di Economia e Commercio Internazionale alla Stern School of Business della New York University e una prospettiva positiva di Peter Van Valkenburgh, Direttore del Research Coin Center, cercando di trarre una conclusione sul meglio e sul peggio del mondo della blockchain e criptovalute. Nella sua testimonianza, il Dr. Nouriel Roubini ha definito lo spazio delle criptovalute la “madre di tutte le truffe”. Ha inoltre affermato che le criptovalute non sono scalabili, sono piene di truffe e non vengono utilizzate da nessuno tranne che dai criminali. Mentre il dottor Roubini ha versato veleno con i suoi commenti, Peter Van Valkenburgh ha affermato che Bitcoin è rivoluzionario. Ha notato che il bitcoin non è perfetto, ma nessuno dei due è stato inviato via email nel 1972 quando è stato introdotto per la prima volta nel mondo, il che implica che il bitcoin è ancora agli inizi e ha ancora molto spazio per crescere, a condizione che gli venga data la possibilità.

In un altro conflitto, Charles Hoskinson, creatore di Cardano, in un candido video ha spiegato le lotte che sta affrontando con la Fondazione Cardano e il suo presidente, Michael Parsons. Ha anche menzionato i problemi che IOHK ed Emurgo stavano affrontando con la fondazione e quindi il modo migliore per andare avanti è stato quello di staccarsi dalla Fondazione Cardano. Secondo Hoskinson, mentre Emurgo e IOHK sono rimasti fedeli al loro lavoro, secondo Hoskinson, la Fondazione Cardano non è riuscita a fare la loro parte di lavoro. Nel video, Hoskinson sottolinea che la comunità Cardano si è fatta avanti per dire che la Fondazione Cardano semplicemente non stava facendo il suo lavoro che il consiglio non ha eseguito “sulle sue responsabilità e doveri principali”.

In alcune notizie basate sugli scambi, Coinbase, il ragazzo manifesto dell’industria americana delle criptovalute, ha buttato giù il suo fondo indicizzato rivolto a investitori facoltosi mentre sposta la sua attenzione su un nuovo prodotto al dettaglio. La ragione alla base, una persona che ha familiarità con la questione, ha affermato che il prodotto del fondo indicizzato non è riuscito ad attirare il numero necessario di clienti, raccogliendo meno fondi di quanto previsto dall’azienda. Come riportato dai media, Coinbase sta spostando la sua attenzione su una nuova funzionalità denominata “Coinbase Bundle”, che consente agli utenti di acquistare con un clic un pacchetto delle monete elencate nel loro scambio. Il prodotto mirato alla vendita al dettaglio consente agli utenti di investire un minimo di $ 25 nel paniere di monete.

Poiché Bitfinex è stato accusato di bancarotta da alcuni utenti di social media, l’exchange ha emesso una notifica ufficiale intitolata

“Risposta alle recenti voci in linea” che si pronuncia in modo chiaro sulla questione. Bitfinex ha categoricamente confutato tutte queste affermazioni infondate e ha preso di mira i critici che “sono pronti a gridare insolvenza, apparentemente con poca comprensione di cosa significhi questo concetto e di cosa stanno parlando in generale”.

Per Bithumb, BK Global Consortium ha pagato 400 milioni di won (353 milioni di dollari) per una quota di maggioranza nello scambio, avendo precedentemente ricoperto una posizione di minoranza nella società. In base al nuovo accordo, che i funzionari sperano di concludere nel prossimo mese, il leader di BK, il chirurgo plastico e investitore Kim Byung-gun, passerà dal quinto più grande dell’exchange al principale azionista. In precedenza, la quota di maggioranza era detenuta da BTC Korea Holdings, le azioni passavano di mano per una somma notevolmente inferiore a quella che appariva in una valutazione di febbraio di circa $ 880 milioni..

Un’altra notizia di investimento di questa settimana è stata quella della startup blockchain peer-to-peer sostenuta da Goldman Sachs Circle, che sta acquisendo la più grande piattaforma di crowdfunding azionario e Broker-Dealer registrato SeedInvest. Con questa acquisizione, Circle farebbe una grande spinta verso lo spazio dei token di sicurezza e questa acquisizione consentirà alle startup di raccogliere capitali attraverso una piattaforma regolamentata, accedere a portafogli diversificati di investitori al dettaglio attraverso Circle Invest e ottenere liquidità sul mercato secondario attraverso l’asset digitale di Circle scambio Poloniex.

bitcoinFonte: Coin360.io

Bitcoin (BTC)

La stabilità di Bitcoin continua questa settimana ed è scesa di circa il 3,65% questa settimana. La debolezza segnalata era ancora nella zona stabile. I prezzi hanno raggiunto il punto più alto di 6.675,06 USD e il punto più basso di 6.236,47 USD durante la settimana. A parte i valori anomali di BitMEX che avevano volumi del 15,08%, gli scambi che erano più attivi, in volumi, con BTC su varie coppie questa settimana sono stati, Bithumb (4,38%), ZB.com (2,99%), Binance (2,43% )

Tra le voci di spicco, Roubini ha definito Bitcoin e cryptos la madre di tutte le truffe mentre Peter Van Valkenburgh ha affermato che Bitcoin è rivoluzionario.

Ethereum (ETH)

Ethereum è stato nuovamente visto scambiare posizioni con XRP nell’elenco delle più grandi criptovalute per capitalizzazione di mercato. Sebbene abbia riguadagnato il suo posto, XRP è ancora a una distanza minacciosa. I prezzi di Ether, in alto, questa settimana erano a 245,11 USD ed erano ai minimi di 206,49 USD, diminuendo molto vicino all’ostacolo di 200 USD. I mercati che sono stati più attivi, in volume, con ETH su varie coppie questa settimana sono stati DOBI Trade (5,82%), Binance (4,78%) e Huobi (4,40%)

Come Bitcoin, anche per Ethereum Tom Lee è stato citato questa volta dicendo dalla CNBC che le ultime quattro volte su quattro sono rimaste indietro rispetto ai suoi coetanei che, di due deviazioni standard, ether ha visto una “importante inversione di tendenza”. Lee ha anche affermato che il sentimento nei confronti dell’ETH era eccessivamente negativo e che il token che aveva sottoperformato i suoi pari di due deviazioni standard era un “segno di capitolazione”.

Ondulazione (XRP)

L’XRP di Ripple si sta ancora divertendo questa volta con l’aspettativa che il cambiamento della politica di Coinbase possa aprire le porte per XRP sul rinomato exchange. In alto, questa settimana i prezzi di XRP erano a 0,587431 USD e verso il basso ha quotato 0,441519 USD. Gli scambi che sono stati più attivi, in volume, con XRP su varie coppie questa settimana sono stati Bitbank (12,65%), Upbit (12,55%) e Binance (11,10%)

Per XRP questa settimana, CoinField, lo scambio di Bitcoin e criptovaluta più avanzato del Canada, ha annunciato che sta esplorando la possibilità di fare XRP come valuta di base.

Gli altri motori e agitatori

Le altre monete che sono arrivate in alto e in basso questa settimana secondo Coin Market Cap (accessibile il 30 settembre alle 23:30 IST) sono state

Traslochi

  • GETTONE ETERNO – Mostra un aumento del 714,23%
  • EJOY – Mostra un aumento del 390,55%
  • ONG – Mostra un aumento del 220,57%

Agitatori

  • Concierge Coin – Mostra un calo del 69,69%
  • Coin2Play – Mostra un ribasso del 57.31%
  • Rete Banyan – Mostra un calo del 39,07%

Quale pensi sarebbe il sentimento dei mercati crittografici la prossima settimana? Fateci sapere le vostre opinioni sullo stesso.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Read more

Come guardare Netflix utilizzando una VPN

Guardare Netflix con un file VPN è più di un esperimento geniale per gli amanti della privacy. È un’opportunità per scoprire contenuti disponibili solo in alcune parti del mondo.

Ad esempio, lo spettacolo di Rowan Atkinson del 1982 “The Black Adder” è disponibile solo su Netflix UK. Quindi, anche se sei un madrelingua inglese dagli Stati Uniti, non sarai in grado di accedervi senza una VPN.

Le politiche per i contenuti sembrano sempre essere arbitrarie. Molto probabilmente dipendono dai contratti con gli studi e creano restrizioni geografiche. Ma se utilizzi una VPN, non devi preoccuparti di tali dettagli. Se esiste qualcosa su Netflix in qualsiasi paese, sarai in grado di guardarlo.

Sbloccare le restrizioni geografiche di Netflix con una VPN

Anche se sembra un processo complicato, guardare Netflix con una VPN è molto semplice. Tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione Internet, un abbonamento Netflix e l’accesso a un buon servizio VPN.

La parte più importante del processo è scegliere la migliore VPN per lo streaming. E se il tuo obiettivo è godersi quanti più contenuti possibile, non dovresti scendere a compromessi. Esistono dozzine di servizi VPN, ma la maggior parte di essi utilizza server che Netflix ha inserito nella lista nera.

Se utilizzi una VPN scadente, Netflix rileverà che stai utilizzando un proxy e ti chiederà di disattivarlo. Questo di solito accade con servizi VPN gratuiti o economici. Ma quando si tratta di questa funzione di intrattenimento, non dovresti scendere a compromessi. Hai bisogno di una VPN premium per portare a termine il lavoro.

ExpressVPN, SurfsharkVPN e NordVPN siamo le migliori scelte per lo streaming. Offrono server veloci in centinaia di paesi e un’eccellente privacy. Inoltre, la maggior parte dei loro server sblocca Netflix senza problemi.

Il miglior rapporto qualità-prezzo è Surfshark, man mano che ottieni servizi premium per $ 1,99 / mese. Anche i server multi-hop (due connessioni) sbloccano Netflix con grande affidabilità.

Quindi, se vuoi guardare Netflix con la tua VPN, tutto ciò che devi fare è accenderlo e quindi accedere al sito di streaming. È anche importante prestare molta attenzione alla posizione del server. A seconda del paese, la tua esperienza su Netflix varierà. Quindi, se ti piace il cinema francese, dovresti assolutamente scegliere un server VPN dalla Francia.

Se un determinato server viene rifiutato da Netflix, vai avanti e scegline un altro dallo stesso paese. I servizi VPN premium come Surfshark, Nord ed Express porteranno a termine il lavoro. Sono veloci, affidabili e offrono numerosi server per ogni paese.

Perché dovresti guardare Netflix con una VPN?

Ci sono molti motivi per guardare Netflix con una VPN. Prima di tutto, protegge la tua privacy. Se la tua VPN è attiva, il gigante dello streaming non conoscerà il tuo ISP e la tua posizione.

Netflix saprà ancora chi sei, in base alle credenziali di pagamento. Inoltre, le tue abitudini di visione continueranno a contare per le statistiche interne. Ma è importante mantenere un certo grado di privacy. Se dai via alcuni dati, non significa che dovresti fornire tutto.

Per presentare un esempio simile, i dipendenti di un cinema potrebbero conoscere alcune informazioni su di te. Potrebbero capire quale genere di film preferisci. Possono tenere traccia della quantità di popcorn e bevande che consumi. Sanno sicuramente quale posto hai scelto. Ma questo non significa che debbano conoscere la tua identità o dove vivi.

I dati personali forniti devono essere contestuali, non universali. E non c’è motivo per Netflix di sapere dove ti trovi e chi è il tuo ISP.

Lo sblocco dei contenuti è un altro grande motivo per cui dovresti usare una VPN per guardare Netflix. Il sito di streaming ha dozzine di esclusive in ogni paese.

Alcuni film e programmi TV sono persino sottotitolati e doppiati nella lingua locale. Il che significa che sbloccare Netflix può anche essere educativo. Con l’aiuto di una VPN, puoi imparare e praticare una lingua straniera.

Ci sono anche alcune situazioni ingiuste in cui Netflix UK ha contenuti che non esistono negli Stati Uniti. E per guardare queste serie o film, tutto ciò che devi fare è connetterti al giusto server VPN. Se scegli un server affidabile e veloce, godrai di più contenuti di quanto ti aspettassi.

Le VPN trasformano Netflix in un migliore rapporto qualità-prezzo: ottieni più film in più lingue. Questo può aiutarti a imparare una lingua straniera o ad abituarti a un’altra cultura. E soprattutto, ti godi una maggiore privacy. È una situazione vincente da ogni punto di vista.

Read more